CONTROLLIAMO I COSTI....

Ci stiamo avvicinando alla fine dell'anno ed è arrivato il momento di fare un resoconto di quello che è stato l'anno che sta per terminare, e anche il momento per pianificare strategicamente l'anno successivo che entrerà da qui a un mese circa.
Uno dei lavori che facciamo con i nostri clienti è quello di tenere sotto controllo le percentuali di costi relativi alla gestione.
Per ottenere a fine anno una redditività almeno pari al 15% del fatturato, bisogna impostare un acquisto prodotti per l'anno 2012 che non deve superare il 22% del totale fatturato previsto. Nel foglio di excel che potrai scaricare a fondo pagina, troverai nella parte alta del file proprio delle caselle dove dovrai indicare tale importo relativo al costo del venduto.
Sempre in alto troverai una casella dove andrai ad indicare i ricavi attesi. Dopo i costi del venduto che sono variabili, dovrai indicare il budget relativo alla pubblicità (che non deve scendere sotto il 5% del tuo fatturato previsto). Troverai inoltre indicata la categoria di costi generali che ricomprendono tutte le spese che ti aspetti per il 2012 relative alle utenze, agli affitti, al consulente, alle spese di manutenzione, mutui, prestiti, e altre spese generali che dovrai pagare nel corso del prossimo anno. Queste spese non devono superare il 20% dei ricavi attesi. Ancora più in basso troverai invece delle caselle relative ai costi della manodopera e del tuo stipendio che vorrai intascarti nel corso del 2012. Questa percentuale deve stare intorno al 35% del totale ricavi. Infine dovrai inserire la parte relativa agli oneri finanziari come commissioni bancarie, interessi passivi e altri costi relativi alla gestione finanziaria del salone. Questa percentuale deve rimanere sotto il 3%.
Se trovi delle difficoltà nell'utilizzo di questo prezioso file inviami una mail a gestione@alteregoconsulting.it. Ti aiuterò ad usarlo al meglio.
Scarica il file cliccando su :
http://www.alteregoconsulting.it/pages/home/be-for-you.php

Troverai il file a metà pagina sotto Gestione Economica.
Buon week end.
Angelo Baldinelli.

Post popolari in questo blog

COME ACCOGLIERE UN CLIENTE IN SALONE

DATI IMPORTANTI DA SAPERE

FICHES OTTIMALE IN SALONE