ULTIMI MESI DELL'ANNO: LA PROVA DEL 9

Ci stiamo avvicinando alla fine dell'anno e come tutte le volte che si avvicina questo periodo, se non abbiamo ben organizzato e pianificato attraverso budget e piani preventivi il nostro salone, ci potremmo trovare in difficoltà con il fisco e con la liquidità necessaria per far fronte ai vari impegni.
Novembre, mese in cui scadono tre importanti imposte: iva terzo trimestre e inps personale (16/11) e secondo acconto imposte IRPEF/IRES E IRAP 2011 (30/11). Questo è un momento in cui, anche le entrate a volte non sono abbastanza sufficienti per far fronte a tale impegno di tipo fiscale. Cosa può salvarci ? beh, noi diciamo sempre... una buona pianificazione che inizia a gennaio. Sapere ad inizio anno quanta liquidità dovrà essere disponibile a novembre per pagare le imposte attese attraverso un rendiconto finanziario ci permette di arrivare a novembre con la possibilità di pagare ciò che è richiesto dal fisco, grazie ad una pianificazione "scientifica" dei flussi di cassa che si generano durante tutto l'anno.. Noi puntiamo molto con i nostri clienti parrucchieri sull'utilizzo di questi strumenti preventivi: dal budget fiscale per pagare il giusto e non un euro in più (un budget che ti permette di essere congruo e coerente senza dover a dicembre fare chissà quale corsa per poterci arrivare), al budget economico per ottimizzare i costi e migliore la redditività. Per poi lavorare sul budget del magazzino per non investire troppa liquidità inutilmente. Un bel lavoro si fa anche sul budget finanziario appunto per organizzare il flusso monetario nei momenti di maggiore necessità, come è ad esempio novembre. Anche dicembre un altro mese interessante. E' vero che le entrate rispetto a novembre sono molto più alte, ma tra tredicesime e acconto iva dobbiamo sempre anche per questo mese pianificare il flusso finanziario da inizio anno se non vogliamo incorrere in brutte sorprese o nel dover gestire "fastidiose" urgenze nel momento del pagamento.
Quello di cui oggi volevo condividere con te, è evidenziare il fatto che questo momento può diventare importante per il futuro del tuo salone se riesci a fare, qualora non fossi soddisfatto, una intelligente decisione: cambiare il consulente fiscale (commercialista). E' il momento nel quale puoi decidere di farti seguire da uno studio specializzato che opera essenzialmente con saloni come il tuo dislocati in tutta Italia. Non importa la distanza. Conta semplicemente decidere di passare con noi. Un prezzo favorevole ho voglia di fartelo: se decidi di farti seguire per il 2012 dal nostro studio, ti offriamo al solo prezzo della contabilità, anche tutti gli strumenti di controllo di cui oggi ti ho parlato. Controllare la gestione efficacemente significa avere a fine anno tanti soldi in più nelle proprie tasche. Se hai deciso, noi ci siamo. Contattaci via mail: gestione@alteregoconsulting.it per un contatto e preventivo o chiamaci direttamente al numero 075.927.63.57 se vuoi anche delucidazioni e magari fissare un appuntamento. Per ora ... buon lavoro!!! Angelo.

Post popolari in questo blog

COME ACCOGLIERE UN CLIENTE IN SALONE

DATI IMPORTANTI DA SAPERE

FICHES OTTIMALE IN SALONE