FINALMENTE SI PUO' AFFITTARE.....TRA UN PO'...


UDITE UDITE... in un periodo dove non si parla altro che di crisi, una attesa e buonissima notizia arriva dal rinnovo del contratto nazionale in merito alla possibilità che un parrucchiere o una estetista ha di affittare parte del salone ad un altro artigiano abilitato alla professione e possessore della propria partita iva. Questa opportunità aiuterà molto i titolari dei saloni in questo momento economico difficile, perchè si potranno abbattere i costi fissi legati alla forza lavoro (tra l'altro con il nuovo contratto si è stabilito un aumento sulla busta paga dei dipendenti del terzo livello di 75 euro e un versamento una tantum di 220 euro da corrispondere con la busta di dicembre 2011 e maggio 2012) facendo lavorare quindi dentro la propria struttura, senza rapporto di  lavoro dipendente, un altro collega o più colleghi i quali emetteranno autonomamente la loro ricevuta fiscale. Sarà anche un modo per abbattere l'abusivismo molto diffuso, che toglie importanti risorse economiche agli artigiani onesti. C'è da dire comunque che questo è solo il primo passo verso la regolamentazione definitiva. La palla ora passa  alle varie autorità competenti, che dovranno definire i tempi e i modi di attuazione di questa nuovissima e importantissima novità contrattuale.

Post popolari in questo blog

COME ACCOGLIERE UN CLIENTE IN SALONE

DATI IMPORTANTI DA SAPERE

FICHES OTTIMALE IN SALONE