MOTIVARE I COLLABORATORI E' UN MUST...

Il problema numero uno per i saloni di bellezza oggi più di ieri sono i dipendenti e la loro capacità di essere motivati e "attaccati" alla maglia !!! Tutte le volte che parlo con i titolari nostri clienti, questo problema è sempre tra i primi e maggiormente sentiti. Spesso la mia risposta a questo importante quesito si risolve in .. "ma tu cosa fai per motivare il tuo team ?" .. "quali sono le azioni che fai ogni giorno per tenere alto da un punto di vista dell'entusiasmo il clima in salone ?".. Molti titolari di fronte a queste domande rispondono "io faccio abbastanza... " ma non sanno mai specificarmi cosa davvero fanno per il proprio team. Vedi, il saper motivare è una delle abilità principali del leader. Motivare significa sostanzialmente trovare un giusto motivo per il dipendente per essere entusiasta e agire con tanta energia e voglia di proporre servizi e prodotti. Ma la domanda è... "perchè un dipendente dovrebbe essere carico di energia e voglia di proporsi ?" Non certo per lo stipendio.. non certo perchè è stato assunto.. non certo perchè è fortunato ad avere un lavoro. Questi aspetti sono scontati già dopo il terzo mese dall'assunzione. Allora entrano in gioco altre dinamiche sia di carattere psicologico, sia di carattere economico. Ogni persona è un mondo a se; come dobbiamo conoscere la psicologia delle nostre clienti per soddisfarle al meglio, così dobbiamo conoscere la psicologia dei nostri dipendenti affinchè assumino uno stato d'animo produttivo e desideroso di lavorare con noi. C'è chi ha bisogno di sentirti importante e quindi si aspetta dal proprio titolare un coinvolgimento nel lavoro. C'è chi vuole sentirsi capace e stimato dal proprio titolare, e allora si aspetta conferme sulla sua crescita anche minima; un riconoscimento al suo impegno e alla sua voglia di fare. C'è chi invece ha bisogno di avere un titolare attento alle problematiche personale del dipendente. Interessarsi a lui come persona, chiedendo magari, nel momento che l'umore non è dei migliori, cosa posso fare per aiutarti. C'è poi il dipendente che vuole guadagnare di più. Allora un sistema premiante il merito è la chiave per portarlo a livelli di motivazione molto elevata. Il nostro software gestionale b4u permette a chi lo usa di pianificare tutti questi aspetti, soprattutto quelli di carattere economico. Sapere la produttività di ogni dipendente e pianificare un percorso di crescita personale per ciascun collaboratore, si può fare solo avendo i numeri e programmando sui numeri gli step migliorativi e i premi conseguenti. Molti titolare purtroppo snobbano questi aspetti. Pensano solo ai personali problemi, e credono che il dipendente sia un costo e un problema. Se un titolare ragiona in questo modo, non potrà mai creare un salone di successo. Il successo economico si basa sul capitale umano. Maggiore è la valorizzazione delle persone, maggiore è il rendimento, maggiori saranno i risultati. Per arrivare a questo obiettivo, il titolare deve prima formarsi, e non solo tecnicamente, ma soprattutto nella capacità di gestire il capitale umano. Questo deve fare un titolare di salone se vuole davvero arrivare ad un enorme salto di qualità... Gestionale e formazione sulle risorse umane.. e allora la tecnica acquisita in tanti anni di formazione con le aziende.. produrrà davvero i suoi frutti. Scopri i nostri servizi. Chiamaci senza impegno al numero 075.927.63.57. Angelo Baldinelli.

Post popolari in questo blog

COME ACCOGLIERE UN CLIENTE IN SALONE

DATI IMPORTANTI DA SAPERE

FICHES OTTIMALE IN SALONE