DATI IMPORTANTI DA SAPERE

Per capire se il tuo salone sta andando a gonfie vele devi calcolare velocemente almeno questi due indici:

1 - fiche media ottimale; per i parrucchieri è data da questa formula (/ sta per dividere):
 ( (Prezzo piega/1.22) + (prezzo taglio/1.22) ) x 1.25
  per l'estetica
( (prezzo trattamento viso + prezzo trattamento corpo / 2 )/1.22) + ( prezzo depilazione parziale + prezzo depilazione totale) / 2 )/1.22) tutto poi moltiplicato per 1.30

effettua i tuoi calcoli e poi verificali con la tua fiche media ottimale che è data dal totale fatturato diviso il numero delle presenze (scorporando l'iva .. ovvero quello che ottieni dalla divisione lo dividi poi per 1.22. Più sei lontano dalla fiche ottimale più dovrai impegnarti nella proposta servizi.

2 - Redditività almeno pari al 20%. Calcolo del Punto di pareggio giornaliero e l'incasso medio giornaliero. Per il punto di pareggio giornaliero devi sommare tutti i costi e le uscite fiscali (iva compresa, inps, e tasse sul reddito), tutto al netto dell'iva e lo dividi per 250. L'incasso medio giornaliero lo ottieni sommando tutte le entrate di un anno iva esclusa diviso 250. importante. Nei costi metti anche il tuo stipendio.
Il tuo salone sarà in salute se la differenza tra incasso medio giornaliero e punto di pareggio giornaliero è pari ad almeno il 20% dell'incasso medio giornaliero.
Es. Punto di pareggio giornaliero: 350 euro ; incasso medio giornaliero 420 euro. La differenza tra 420 e 350 è 70 euro. Ora dividi 70 / 420 euro e moltiplichi per 100. Il risultato ci da 16.67%. Questo vuol dire che la redditività non è del tutto sufficiente.

Se vuoi posso inviarti un file che ti aiuta in questi calcoli così importanti. Scrivimi a info@gestionesalone.it .



Post popolari in questo blog

COME ACCOGLIERE UN CLIENTE IN SALONE

FICHES OTTIMALE IN SALONE