CONTROLLO DI GESTIONE FONDAMENTALE SAPERE CHE...

Lo abbiamo detto nel webinar di ieri sera: attraverso tre dati puoi capire come sta andando il tuo salone. Questi dati che si inseriscono nel file gestionale che abbiamo dato a tutti gli iscritti al webinar sono :
1 - numero addetti
2 - fiche media per addetto
3 - fiche media in euro (scontrino medio iva esclusa).
Molti saloni tendono ad avere un ESUBERO DI PERSONALE perchè amano avere I COLLABORATORI: questo è il primo grande errore nella gestione economica di un salone di bellezza. Noi dobbiamo avere il personale in virtù della redditività e non in virtù del piacere di avere un team numeroso. Il rapporto economico del costo del personale comprensivo di tredicesima, tfr e tutti gli f24 oltre alla formazione che gli paghiamo più il compenso che ci diamo come titolare del salone, non dovrebbe essere superiore al 35% dei ricavi conseguiti. La maggior parte dei saloni hanno invece una incidenza di questa voce di costo anche superiore al 50% !!! 
Il secondo indice che ci fa capire se abbiamo un esubero è la fiche per addetto che è data dal numero delle presenze medie del salone diviso il numero degli addetti. Se per esempio abbiamo 20 presenze medie giornaliere e 4 addetti, la fiche per addetto sarà pari a 5 !!! Questo valore è appena sufficiente perchè il valore ottimale per tale indice è pari a 7 e comunque superiore a 6 !!! 
Infine, bisogna calcolare lo scontrino medio iva esclusa che è dato dall'incasso totale di un anno, da questo dato si scorpora l'iva (dividendo l'incasso per 1.22) e si divide per il numero dei passaggi cassa. Questa cifrà deve essere almeno superiore a prezzo taglio e piega iva esclusa + un 25% di soglia minima. Con il file che abbiamo fornito con il webinar, poi vanno inserite tutte le voci di costo di un conto economico, più la rata del mutuo, più le tasse pagate in un anno (compresa l'iva) per arrivare a determinare la redditività del salone, ovvero, quello che effettivamente ti resta in tasca dopo aver pagato tutto quello che c'è da pagare (stipendio titolare compreso). Per un salone in salute la redditività al lordo delle imposte deve stare intorno al 20%.
Per un salone non è importante quindi QUANTO FATTURA ma quanta REDDITIVITA' PRODUCE IN UN ANNO. Se anche tu vuoi questo file e vedere il webinar registrato di 60 minuti dove ti spiegherà davvero tutto su come calcolare la tua redditività clicca qui  .

Un imprenditore deve sempre partire dalla redditività del suo business e non da altri aspetti di secondo piano; non è detto che un salone che fattura molto più del tuo abbia poi una redditività positiva, anzi tutt'altro.




Post popolari in questo blog

COME ACCOGLIERE UN CLIENTE IN SALONE

DATI IMPORTANTI DA SAPERE

FICHES OTTIMALE IN SALONE