SE VUOI MOTIVARE I ITUOI DIPENDENTI... FAI COSI...

Il problema delle risorse umane di un salone di bellezza è uno di quegli aspetti che trovano maggiore che non hanno mai investito un euro nella formazione sulla leadership e sulla comunicazione, e si sono trovati negli anni a gestire i dipendenti e le riunioni in modo spontaneo, senza un minimo di preparazione.
difficoltà di soluzione, soprattutto per quei parrucchieri
Questa è una lacuna soprattutto che riguarda i parrucchieri italiani, perchè si è sempre data poca importanza alla crescita personale e al miglioramento delle abilità trasversali, così chiamate, quale è la leadership e il team building e la gestione del salone. Troppo si è investito in tecnica, poco in gestione.
Nelle mie consulenze noto proprio questa enorme carenza strutturale. Anche parrucchieri affermati non hanno mai capito fino in fondo l'importanza di formarsi su tali abilità. Oggi voglio dare a tutti voi una chicca che aiuti a capire in poche parole, cosa bisogna fare per essere un leader in salone, oltre ad invitarvi a consultare i nostri servizi specifici per parrucchieri e solo per parrucchieri sul sito www.alteregoconsulting.it .
Fondamentale è: smetterla di dare ordini o di pensare che il dipendente sia solo uno strumento di lavoro anche pagato in eccesso. Bisogna invece lavorare su un paradigma psicologico ed emozionale. Gli esseri umani, compresi i dipendenti, vogliono si uno stipendio, ma cercano soprattutto delle forti motiviazioni e delle forti emozioni per dare il massimo nel lavoro. Se noi diamo solo ordini, senza per esempio valorizzare ogni singola persona che lavora con noi, nel tempo i dipendenti si demotiveranno e faranno il minimo indispensabile per avere quello stipendio, unico vantaggio dal lavoro che stanno svolgendo. Metaforicamente, se noi invece, con ciascun collaboratore creiamo una visione condivisa, dove lui diventa uno degli attori principali di questa visione, dove lui diventa una parte importante di questo viaggio da fare insieme, dove non gli diciamo soltanto di costruire una nave, ovvero, di lavorare, ma gli facciamo sentire sulla pelle, emozionandolo, dove stiamo andando, cosa avremo da qui ai prossimi 5 anni. Se gli facciamo assaporare l'emozione di fare un viaggio con questa nave nel mare aperto, alla scoperta di un'isola dove magari troveremo un tesoro e questo tesoro sarà anche tuo, ovvero, anche tu dipendente avrai enormi ritorni per te, anche di carattere economico, allora i dipendenti sposeraranno questa visione, vivranno l'azienda come propria, si metteranno a costruire quella nave come se fosse la propria nave, quindi mettendoci cuore, desiderio, passione, entusiasmo. Saranno loro a fare le cose necessarie per realizzare al meglio quella nave, perchè sono proprio loro che sono intenzionati, motivati, emozionati dal fare quel viaggio verso quella destinazione. Se loro vivranno questo grazie al leader capace, allora le persone daranno sempre il massimo e non avremo mai problemi di motivazione o di mancato entusiasmo da parte dei nostri dipendenti. Investite in formazione su questi aspetti, sono di primaria importanza per il futuro del vostro business e del vostro salone.
Guardate il video di pochi minuti dove vi parla proprio di questo. Buona visione e buon business.

Post popolari in questo blog

COME ACCOGLIERE UN CLIENTE IN SALONE

DATI IMPORTANTI DA SAPERE

FICHES OTTIMALE IN SALONE